14:44 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Bandiera di Svezia

    Buzzfeed: gli estremisti svedesi sono stati addestrati in Russia

    © Foto: Tony Webster
    Mondo
    URL abbreviato
    16831214

    Il portale americano BuzzFeed sostiene, citando documenti del tribunale svedese, che due membri dell'organizzazione estremista di destra, imputati dell'attacco al centro di accoglienza per migranti a Goteborg, si sono "allenati" in Russia, con persone che hanno combattuto in Donbass.

    Prove concrete mancano, ma c'è un legame nei documenti del tribunale sull'indagine per l'esplosione nel centro di accoglienza per migranti a Goteborg a gennaio, dove è rimasto ferito un dipendente. Secondo il giornale, l'attacco è stato compiuto da membri dell'organizzazione svedese estremista "Movimento di resistenza Nord Europea".

    La procura accusa tre membri, uno dei quali si chiama Victor Möhlin. Il giudice li ha condannati a varie pene detentive.

    Come sostiene il  sito, citando i dati della procura, gli imputati sono stati in Russia nell'autunno del 2016 e hanno trascorso nel paese 11 giorni. Viene riferito che la polizia ha sequestrato in un appartamento di uno degli aggressori, informazioni su armi e gli esplosivi, degli screenshot di due sospetti, pubblicati nel social network Vkontakte, presi dalla pagina dedicata al programma di "allenamento" di alcuni gruppi della destra radicale a San Pietroburgo. Questa foto è stata rimossa.

    Non ci sono ancora stati commenti ufficiali delle forze dell'ordine per quanto riguarda questa informazione.

    Correlati:

    Svezia invita la Russia a osservare esercitazioni militari
    Sottomarino nucleare russo nel Mar Baltico: scetticismo e preoccupazione in Svezia
    La Svezia si sta preparando ad un potenziale attacco russo
    Tags:
    organizzazione estremista, Estremismo, allenamento, Svezia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik