02:06 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 111
Seguici su

Il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi ha aperto oggi la più grande base militare del Medio Oriente e del continente africano nella provincia settentrionale di Matruh, presso il litorale mediterraneo.

La televisione di stato ha mostrato le immagini della base militare, dove al-Sisi, che è anche il comandante supremo delle forze armate, in presenza di rappresentanti stranieri ha issato la bandiera, dopodichè ha assistito alla sfilata dei cadetti delle scuole militari di vari corpi.

La base prende il nome dal primo presidente dell'Egitto Muhammad Naguib. Come riportato dal ministero della Difesa egiziano, è stata progettata per migliorare la protezione del territorio ad ovest di Alessandria, la seconda città più grande del Paese.

Nella zona di responsabilità di questa base sorgerà la prima centrale nucleare in Egitto, che si trova nella città di al-Dabba, la cui costruzione dovrebbe essere realizzata in cooperazione con la Russia.

Inoltre qui ci sono grandi giacimenti di petrolio e un importante porto.

Correlati:

Egitto, turisti accoltellati in resort sul Mar Rosso. Due sono morti
Egitto lascerà passare navi mercantili del Qatar attraverso il canale di Suez
Esperto: l'Egitto ha il pieno diritto di intervenire militarmente in Libia
Tags:
Difesa, Sicurezza, Esercito, Abdel Fattah al-Sisi, Africa, Nord Africa, Medio Oriente, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook