00:42 24 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 13°C
    Il mare della Crimea

    La posta di Sputnik Italia

    © Sputnik . Sergey Malgavko
    Mondo
    URL abbreviato
    Riccardo Pessarossi
    0 80

    Ritorna l'appuntamento con la posta di Sputnik Italia. In questo numero estivo vi spieghiamo come fare per andare in vacanza in Crimea.

    Nell'ultimo mese tramite il modulo di feedback abbiamo ricevuto un numero record di lettere, ben 4120. Continuate a scriverci e nel frattempo ecco alcune risposte.

    Non solo armi

    Da: Oronzo

    Text: Buongiorno, vi leggo sempre volentieri per avere una visione più ampia degli accadimenti mondiali ma vi vorrei far notare che ultimamente parlate solo di armi e guerra!! Capisco il momento difficile per tutti ma esiste anche altro nella vita di tutti i giorni. Sarebbe bello dare il giusto spazio a più notizie culturali: turismo, vita sociale, spettacolo, scienza e quant'altro. Oggi poi mi sembrava di leggere solo veline del Ministero della Difesa… le altre notizie sono solo di contorno…. Se continuate così, mio malgrado, dovrò cancellarvi dalla mia lista favorita. Buon lavoro..

    Gentile Oronzo,

    Purtroppo la preponderanza di articoli riguardanti i temi a cui fa riferimento è dettata dall'ordine del giorno della scena mondiale, dominato dalle questioni della sicurezza, del contrasto al terrorismo internazionale e delle vicende di "guerra" vera e propria segnatamente in Siria e, anche se altri media tendono a non evidenziarlo, in Donbass. A onor del vero, nell'ultimo mese i lettori si saranno accorti che su Sputnik Italia hanno trovato spazio anche articoli riguardanti gli altri temi da lei invocati. Vita sociale, con il dietro le quinte della Confederations Cup in Russia, la cerimonia di consegna del premio Pushkin in Campidoglio a Roma, il fotoracconto delle feste di fine anno degli studenti russi. Scienza e tecnica con le interviste all'astronauta Paolo Nespoli ed alla regista Alessandra Bonavina ed i reportage dal salone internazionale dell'Aviazione e della Cosmonautica MAKS. Le statistiche ci dicono che i lettori apprezzano particolarmente la tematica dello spazio e la notizia più letta in questo mese è datata 28 giugno e riguarda l'esplorazione di Marte. Nulla è per sempre però, anzi è tutto nelle vostre mani, o meglio nei vostri click. Potete sempre inviarci le vostre segnalazioni tramite l'indirizzo di Feedback.

    Vacanze in Crimea

    Da: Costel Sirbu

    Salve, Vorrei fare il mio viaggio di nozze(in" vecchiaia")in Crimea, ho visto le foto e bellissima…come si può arrivare li senza rischi / il viaggio più breve/economico!?siamo una coppia EU io romeno lei italiana…serve un visto!?…so che non siete un punto info ma dato che leggo molto i vostri articoli…un piccolo aiuto mi permetto di chiederlo:)) Grazie.

    Gentile Costel,

    Per andare in Crimea l'età non ha importanza, salvo che la data di nascita sia correttamente indicata sul passaporto. Ai cittadini dell'Unione Europea serve invece un visto turistico per entrare nella Federazione Russa, richiedibile nelle sedi consolari abilitate in Italia, tramite il sito centro visti per la Russia o le altre agenzie che offrono tale servizio. Dal punto di vista logistico, a causa delle sanzioni, la Crimea è raggiungibile solo dalla Russia. Questo vuol dire che non ci sono voli diretti dall'Europa verso l'aeroporto della Crimea  — Simferopoli, ed è necessario uno scalo in Russia. La via più pratica in termini di tempo è quella di volare su Mosca o San Pietroburgo, raggiungibili con voli diretti da diverse località italiane e dopo aver espletato le formalità doganali — controllo dei passaporti per l'ingresso in Russia — procedere con un volo interno verso Simferopoli, che dura 2 ore e mezza da Mosca e circa 3 da San Pietroburgo. Un'altra possibilità — analoga alla prima — è quella di volare verso una città del sud della Russia — Rostov, Sochi o Krasnodar —  facendo scalo in un altro aeroporto europeo e poi proseguire verso la Crimea. Come? In aereo — da tutte queste tre città il volo dura circa un'ora e mezza — oppure via terra in autobus o treno. Si tratta di itinerari più "avventurosi" — con quest'ultima opzione c'è da tenere in conto anche il tempo di attraversamento in traghetto dello stretto di Kerch — ma che certamente aprono le porte di luoghi meno conosciuti della Russia.  Sta ad ogni viaggiatore trovare il proprio compromesso fra comodità, spesa e voglia di sperimentare sulla propria pelle nuove vie. Una volta arrivati a destinazione, la Crimea, dove per altro è presente una comunità italiana da quasi due secoli, saprà ricompensarvi con le bellezze spesso nascoste in Europa.

    Voglio fare il blogger

    Da: Graziano

    Buonasera, sono un vostro appassionato lettore da tempo, volevo chiedervi informazioni riguardo la possibilità di poter scrivere sul vostro blog, mi farebbe veramene piacere dare un contributo alla vostra agenzia stampa. Vi ringrazio per la disponibilità ed anche per il servizio d'informazione alternativa al mainstream che offrite.    

    Gentile Graziano,

    Per aprire un blog su Sputnik Italia è necessario in primo luogo registrarsi al sito e poi partecipare attivamente alla vita dello stesso, con visite, commenti e condivisioni degli articoli, fino a raggiungere la soglia di 25 000 punti necessari per richiedere l'abilitazione al ruolo di blogger. La redazione di Sputnik Italia è comunque disponibile a vagliare candidature spontanee da far pervenire tramite il modulo di feedback del sito.

    I TOP del mese su Sputnik Italia:

    Infine, la hit-parade dei materiali più letti, categoria per categoria:

    Foto — Le Hostess più belle del mondo

    Due hostess Aeroflot durante un corso di addestramento
    © Sputnik . Sergey Pivovarov
    Due hostess Aeroflot durante un corso di addestramento

    Video —  Carri armati americani della Seconda guerra mondiale scoperti dalla Flotta russa del Nord

    Vignette — Addio al Qatar

    Sei paesi arabi tagliano i rapporti diplomatici con il Qatar
    © Sputnik . Vitaly Podvitsky
    Sei paesi arabi tagliano i rapporti diplomatici con il Qatar

     

     

    Tags:
    Sputnik, Crimea, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik