01:45 24 Settembre 2018
Haider Al Abadi

Il Premier iracheno esorta truppe turche a lasciare il paese

© REUTERS / Andrew Kelly
Mondo
URL abbreviato
8133

Il Premier iracheno Haider al-Abadi ha annunciato la fine della battaglia di Mosul e ha esortato le truppe turche a ritirarsi dal paese, riporta il canale turco-iraniano Rudaw.

Il Premier iracheno la scorsa settimana ha ufficialmente annunciato la vittoria contro lo Stato Islamico nella città di Mosul, conquistata dai guerriglieri già da tre anni. Il generale americano Stephen J. Townsend, comandante delle operazioni militari contro lo Stato Islamico, ha successivamente dichiarato che per ripulire Mosul dai guerriglieri ci vorranno alcune settimane.

"Il Premier iracheno ha invitato le truppe turche ha ritirarsi dall'Iraq e ha dichiarato che la battaglia per Mosul è finita" si legge nel messaggio del canale su Twitter.

Le relazioni tra Bagdad e Ankara sono peggiorate alla fine del 2015 dopo che la Turchia è entrata con le sue truppe nella regione di Ba`shiqah non lontano da Mosul con la scusa di aiutare le truppe irachene contro l'ISIS. Baghdad ha esortato diverse volta la Turchia a ritirare le proprie truppe, definendo l'intrusione una violazione della sovranità.

Correlati:

Iraq, deputato: Bagdad neutrale nei confronti dei paesi del Golfo in crisi
Iraq, Mattis tranquillizza Bagdad: USA non vogliono impossessarsi del petrolio iracheno
Mosul: arrestate donne combattenti russe
Giornalista britannico paragona la reazione dei media alla liberazione di Mosul e Aleppo
Mosul, HRW pensa che gli USA siano responsabili di attacchi contro i civili
Tags:
ISIS, guerra, Guerra, liberazione di Mosul, Guerra, Haider al-Abadi, Iraq
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik