Widgets Magazine
07:53 23 Luglio 2019
Il Ministero della Difesa della Russia

Ministero della difesa vuole sviluppare armi ipersoniche

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Mondo
URL abbreviato
270

La Russia intende nel 2020-2022 ottenere una serie di “armi aeronautiche” ipersoniche ha dichiarato il vice capo del Ministero della difesa Yuri Borisov.

"Intendiamo di ottenere nel 2020-2022 una serie di armi aeronautiche in grado di viaggiare a velocità ipersoniche" ha detto Borisov ai giornalisti.

A detta sua il risultato migliore per raggiungere velocità ipersoniche sarebbe sviluppare motori scramjet e non missili.

"Prendendo in considerazione il livello scientifico-tecnico in questo campo, non crediamo di essere in ritardo, ma ci troviamo circa allo stesso livello con i principali paesi che lavorano in questo settore" ha aggiunto Borisov.

Correlati:

Russia, sfatato il mito delle armi climatiche
La Russia è la seconda al mondo per la vendita di armi
Putin: l’esportazione di armi russe non aggrava i conflitti esistenti
Putin: le armi russe in Siria hanno dimostrato la loro efficacia
Tags:
Armamenti, Armi, missile ipersonico, Armamenti avanzati, armamenti, Armi, Il Ministero della Difesa, Yury Borisov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik