18:22 17 Novembre 2017
Roma+ 17°C
Mosca+ 1°C
    A projection of cyber code on a hooded man is pictured in this illustration picture taken on May 13, 2017

    Times: attacco di "hacker russi" alla rete elettrica della Gran Bretagna

    © REUTERS/ Kacper Pempel/Illustration
    Mondo
    URL abbreviato
    20708121

    Il quotidiano britannico Times ha riferito di un attacco al sistema di alimentazione dell'Irlanda e del Regno Unito causato da hacker presumibilmente legati alla Russia.

    Non ci sono evidenze a sostegno di questa informazione, dice il quotidiano, che scrive che l'attacco cibernetico al sistema di approvvigionamento di energia elettrica in Irlanda si è verificato a giugno. Gli hacker hanno inviato messaggi che contenevano malware. Il giornale sostiene di avere esempi di programmi dannosi che, secondo una fonte informata, sono stati inviati agli ingegneri che hanno accesso ai sistemi di controllo dei sistemi di alimentazione elettrica.

    Gli esperti di sicurezza ritengono, pertanto, che gli hacker hanno cercato di infiltrarsi nel sistema di controllo del settore energetico in Irlanda. Inoltre, l'attacco potrebbe avvenire contro la società di energia nel Regno Unito, in particolare in Irlanda del Nord. Come sottolinea il Times, non c'è alcuna prova di irregolarità nel lavoro della rete ma gli esperti affermano che gli hacker, forse, sono riusciti a rubare informazioni, comprese le password. Il centro nazionale per la sicurezza informatica in Irlanda sta indagando.

     

    Correlati:

    Un'Irlanda unita o una frontiera rigida dopo il Brexit?
    UE approva regime senza visti per Ucraina senza Regno Unito, Irlanda, e diritto al lavoro
    Brexit, Scozia e Irlanda del Nord:Via da Uk
    Tags:
    Attacchi informatici, attacchi, Hacker, Irlanda
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik