04:55 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    Ankara, Turchia

    Il nuovo ambasciatore russo è arrivato in Turchia

    © flickr.com/ Jorge Franganillo
    Mondo
    URL abbreviato
    351

    Il nuovo ambasciatore russo Aleksej Еrchov è arrivato ad Ankara, Turchia e prenderà parte ad una riunione speciale del Parlamento in occasione dell'anniversario del tentativo di colpo di Stato.

    Lo ha reso noto a Ria Novosti l'addetto stampa dell'ambasciata russa in Turchia Aleksandr Leshukov. A giugno, il presidente russo Vladimir Putin ha nominato Erchov ambasciatore russo in Turchia. In precedenza ha lavorato presso l'ambasciata in Egitto e ha ricoperto la carica di console generale russo a Istanbul.

    "Il nuovo ambasciatore russo Aleksej Еrchov oggi è arrivato a Ankara. All'aeroporto è stato accolto dal direttore del dipartimento del ministero degli Esteri della Turchia Şevki Mjutevelliogp. La sua lettera d'incarico ufficiale sarà assegnata lunedì" ha detto il dirigente, aggiungendo che, nonostante  manchi, sabato, per un invito speciale del presidente del Parlamento turco Ibrahim Kachraman, d'accordo con il presidente Tayyip Erdogan, Erchov parteciperà alla riunione speciale per l'anniversario del tentativo di colpo di stato.

    L'ambasciatore russo in Turchia Andrej Karlov è stato ucciso il 19 dicembre 2016.

    Correlati:

    Appartenenza alla NATO non ferma esportazione S-400 russi in Turchia
    Turchia e Israele: trovata soluzione per il gasdotto per le forniture in Europa
    Famiglia russa dispersa in Turchia trovata mentre cercava di entrare in Siria
    Tags:
    diplomatici, ambasciate, ambasciata, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik