23:31 23 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
263
Seguici su

Mosca non è in attesa di concessioni da parte del presidente Donald Trump, né è disposta a concederne.

Lo ha detto ai giornalisti il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.

"Dal presidente Trump nessuno si aspetta concessioni a Mosca e Mosca non aspetta concessioni da Donald Trump. E il presidente Putin non ha parlato di eventuali concessioni né si è mai posta la questione" ha dichiarato.

Correlati:

Perché il Papa critica l’intesa Trump-Putin?
Russiagate, Trump Jr: non ho informato mio padre dell’incontro con avvocato Veselnitskaya
Usa, Trump nomina gli ambasciatori in Italia e Repubblica Ceca
Tags:
concessioni, Vladimir Putin, Donald Trump, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook