Widgets Magazine
23:07 19 Agosto 2019
Le distruzioni nella Striscia di Gaza

Media, ONU: Gaza diventerà presto un luogo inabitabile

© AP Photo / Khalil Hamra
Mondo
URL abbreviato
21115

Le Nazioni Unite sostengono che entro il 2020 Gaza potrebbe trasformarsi in un luogo inabitabile. Lo riporta il quotidiano Die Zeit.

Un nuovo rapporto delle Nazioni Unite afferma che negli ultimi dieci anni, da quando Hamas è salito al potere nel 2007 e l'inizio del blocco israeliano, il settore ha sviluppato una estremamente difficile situazione socio-economica.

Il coordinatore delle Nazioni Unite per l'assistenza umanitaria e lo sviluppo del territorio palestinese Robert Piper ha detto che la situazione a Gaza si sta rapidamente deteriorando e che il PIL pro capite è diminuito notevolmente.

Sempre più persone hanno bisogno di cure mediche, la durata delle lezioni scolastiche quotidiane è stata ridotta a quattro ore, la disoccupazione ha toccato livelli record.

Inoltre, i residenti del settore stanno vivendo gravi carenze di acqua ed elettricità.

Piper avverte che entro il 2020 Gaza potrebbe diventare luogo inabitabile.

Correlati:

Abbas da Putin per raccontare eventi in Palestina sullo sfondo del conflitto con Israele
Russia, ambasciatore Palestina: soluzione conflitto è nell’interesse anche di Israele
Abbas e Trump discuteranno processo di pace tra Israele e Palestina alla Casa Bianca
Tags:
Rapporto, Problemi, Monitoraggio situazione, disoccupazione, PIL, ONU, Striscia di Gaza
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik