00:27 21 Luglio 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 14°C
    Il cartone animato Masha e Orso

    Gli autori di Masha e l'Orso hanno risposto alle richieste in arrivo dall'Ucraina

    © Foto: Animaccord, 2009
    Mondo
    URL abbreviato
    226319184

    Se il cartone animato russo Masha e l'Orso sarà vietato sui canali ucraini, a perdere saranno solo i canali televisivi.

    Lo ha detto a Ria Novosti l'amministratore delegato di Animakkord Dmitry Loveiko.

    In precedenza i media hanno riferito che l'organizzazione pubblica odessita "Consiglio di sicurezza pubblica" ha inviato all'Agenzia di Stato per il cinema, al Parlamento di Kiev, un appello con la proposta di vietare la diffusione del cartone animato.

    Il cartone Masha e l'Orso rimarrebbe solo su internet, dove ha più di 900mila iscritti e più di 750 milioni di visualizzazioni. "Se scomparirà dagli schermi televisivi dei canali, ne perderanno solo i canali. Questo è un nostro progetto privato, usiamo solo le idee degli autori" ha detto Loveiko, sottolineando che il cartone sta alla larga dalla politica. Quindi Loveiko è dispiaciuto che qualcuno possa usarlo per scopi politici, in qualsiasi paese, sia in Ucraina, che in Polonia, Serbia o Lettonia.

    La serie animata Masha e l'Orso, dello studio Animakkord, per la prima volta ha visto la luce nel 2009 ed ora è un fenomeno: è stata venduta in tutti i continenti e ovunque ha ottenuto un enorme successo. I diritti per la proiezione del cartone sono stati acquistati da famose aziende quali la Netflix, l'inglese Turner, la tedesca KIKA, la France TV, la Sony Music, la NBC Universal, Televisa e altri. Sul sito di YouTube il cartone animato ha circa 1,7 miliardi di utenti.

    In passato il docente dell'università di Tallin Priit Chbemjagi ha definito Masha e l'Orso propaganda "morbida" e parte della guerra ibrida. I creatori della serie animata non hanno voluto commentare questa dichiarazione. 

    Correlati:

    Episodio di "Masha e l'Orso" entra tra i cinque video più visti di sempre su Youtube
    Masha e l'Orso continua a spopolare su YouTube: più click della cantante Adele
    Spiegel parla di “Masha e l'Orso”, il cartone russo che ha conquistato il mondo
    Tags:
    cartone animato, Divieto, Parlamento, Rada Suprema, Masha e Orso, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik