02:24 20 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 10°C
    Donald Trump e Vladimir Putin s'incontrano ai margini del vertice G20

    NYT: Putin e Trump hanno discusso per 40 minuti l’interferenza russa nelle elezioni USA

    © Sputnik. Сергей Гунеев
    Mondo
    URL abbreviato
    4639115

    Donald Trump e Vladimir Putin, nel corso del loro primo incontro ad Amburgo, per 40 minuti hanno discusso dell’interferenza della Russia nelle elezioni presidenziali statunitensi. Lo riporta il New York Times.

    La pubblicazione scrive che Putin ha chiesto a Trump di presentare le prove dell'interferenza da parte della Russia nelle elezioni presidenziali, cercando di destabilizzarle e favorire il candidato repubblicano. Successivamente Trump ha proposto di passare ad altre questioni, in particolare, la Siria.

    Secondo il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, Trump ha detto di aver sentito chiaramente la dichiarazione di Putin che il governo russo non ha interferito nelle elezioni degli Stati Uniti. Ieri lo stesso Putin ha detto che il presidente degli Stati Uniti "ha preso atto e ha accettato" le sue dichiarazioni.

    La Russia ha ripetutamente negato le accuse di aver influenzato (o cercato di farlo) le elezioni in diversi paesi e il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha definito queste accuse "totalmente infondate". Il ministro degli Esteri Sergey Lavrov, parlando a questo proposito, ha detto che non esiste alcuna prova che confermi questa tesi.

    Correlati:

    Diplomatico ucraino: l’incontro Trump-Putin è un segnale positivo per il mondo
    L’incontro Putin-Trump analizzato in base al linguaggio del corpo
    Esperto: l’incontro Trump-Putin segna il fallimento di chi non voleva che accadesse
    Tags:
    interferenza, elezioni, Russiagate, G20, Donald Trump, Vladimir Putin, Amburgo, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik