07:28 25 Settembre 2018
Osservatori dell'OSCE nel Donbass

Crisi Donbass, gruppo di contatto sull'Ucraina vicino ad accordo su scambio prigionieri

© Sputnik . Igor Maslov
Mondo
URL abbreviato
0 21

Il gruppo di contatto sull'Ucraina è vicino ad un accordo per lo scambio di prigionieri con la formula "tutti per tutti", ha dichiarato l'inviato russo nel gruppo di contatto Boris Gryzlov.

La cosiddetta "tregua di pane" nel Donbass è entrata in vigore il 24 giugno. Secondo l'inviato speciale dell'OSCE Martin Sajdik, il cessate il fuoco sarà osservato "lungo tutta la linea di contatto nel periodo di raccolta dal 24 giugno al 31 agosto."

Gryzlov ha rilevato che "la tregua non è osservata completamente, tuttavia il numero di casi di scontri armati è diminuito in modo significativo." "Siamo consapevoli che lungo la linea di contatto di 430 chilometri da entrambe le parti ci sono migliaia di uomini armati, è estremamente difficile in generale evitare scaramucce," — ha sottolineato.

"Già ora il gruppo di contatto è vicino all'accordo per lo scambio di prigionieri secondo il principio "tutti per tutti", — ha detto Gryzlov. Ha inoltre aggiunto che è stata trovata la soluzione sul meccanismo e i termini dei pagamenti alle imprese ucraine per le forniture di acqua nella regione di Lugansk".

Secondo il rappresentante russo, la questione chiave dei colloqui a Minsk è la concessione di Kiev dello statuto speciale al Donbass.

Tags:
tregua, accordi di Minsk, OSCE, Boris Gryzlov, Martin Sajdik, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik