07:36 23 Febbraio 2018
Roma+ 8°C
Mosca-18°C
    Fabbrica di fucili d'assalto Kalashnikov

    Kalashnikov crea modulo di combattimento basato sulle reti neurali

    © AFP 2018/ STRINGER
    Mondo
    URL abbreviato
    9220

    La società "Kalashnikov" ha creato un modulo automatizzato di combattimento, che opera sulla base di reti neurali: per la prima volta questo sviluppo sarà presentato ad agosto al forum "Army 2017", ha riferito oggi ai giornalisti l'ufficio stampa della società.

     La presenza di reti neurali in una macchina da combattimento automatizzata fa sì che il mezzo agisce non solo all'interno di un algoritmo predefinito, ma riesce a prendere decisioni in modo dinamico in base all'esperienza.

    "Kalashnikov ha annunciato sviluppi nelle soluzioni di reti neurali. Nel prossimo futuro presenterà una linea di prodotti basati sulle reti neurali. Il modulo di combattimento completamente automatizzato che sfrutta questa tecnologia sarà presentato durante il forum "Army 2017", — si afferma nel comunicato.

    Il forum tecnico-militare internazionale "Army-2017" si svolgerà dal 22 al 27 agosto nel centro congressi "Patriot" situato presso il poligono di tiro Albino del campo d'aviazione Kubinka della regione di Mosca, così come in tutti i distretti militari della Federazione Russa e della Flotta del Nord.

    Correlati:

    “Blindato da trasporto russo “Boomerang” ha soluzioni tecnologiche uniche nel mondo”
    Tags:
    Scienza e Tecnica, Armi, Tecnologia, Difesa, Sicurezza, Kalashnikov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik