07:01 26 Maggio 2019
Aleksandar Vucic

Serbia, Vucic: Mosca darebbe aiuto a Belgrado nella costruzione di gasdotto dalla Bulgaria

© AFP 2019 / EMMANUEL DUNAND
Mondo
URL abbreviato
4101

La Russia potrebbe fornire assistenza alla Serbia nella costruzione di un nuovo gasdotto dal confine con la Bulgaria che permetterebbe a Belgrado di guadagnare tra i 100 e i 150 milioni di euro l'anno. Lo ha dichiarato in un'intervista con RIA Novosti il presidente Aleksandar Vučić.

"Dovremo costruire un gasdotto dal confine con la Bulgaria, da soli o con l'aiuto della Russia. In questo modo riceveremo 9,8 miliardi di metri cubi di gas. Da questo partirà una diramazione che oltre a servire la Serbia si svilupperà i direzione di Bosnia-Erzegovina, Pristina, Croazia. E noi otterremo la tassa sul transito", ha detto Vučić.

Il presidente serbo ha spiegato che il piano può essere implementato nel caso di costruzione di un hub del gas in Bulgaria.

"Quando creeranno questo snodo da qualche parte sulla strada per Varna, il gas andrà a Sofia e da lì arriverà in Serbia", ha aggiunto.

Secondo Vučić, "con un po 'di fortuna la Serbia potrebbe guadagnare tra i 100 e i 150 milioni di euro l'anno".

Correlati:

Usa pensano che ci sia un centro di "spionaggio" russo in Serbia
I nuovi armamenti della Serbia
Serbia, Miloradovic: Aspettiamo a breve visita ministro difesa russo
Tags:
Transito gas, Costruzione, gasdotto, gas, Alexander Vucic, Serbia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik