07:42 26 Giugno 2019
Maria Zakharova

Siria, Zakharova: iniziata campagna informativa sull’utilizzo delle armi chimiche

© Sputnik . Eugene Odinokov
Mondo
URL abbreviato
16391

La stampa ha iniziato una vasta campagna informativa sull’utilizzo di armi chimiche da parte di Damasco. Lo ha annunciato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

"Come avevamo previsto qualche giorno fa, è iniziata la campagna informativa sull'impiego di armi chimiche da parte di Damasco. Questi video saranno sempre di più… questa campagna è stata pianificata su larga scala", ha scritto la Zakharova sulla sua pagina Facebook allegando lo screenshot di un video sull'uso di armi al cloro nei sobborghi di Damasco.

Diversi media siriani vicini all'opposizione ieri hanno denunciato l'utilizzo di armi al cloro nei pressi di Ain al-Terme. In seguito all'attacco almeno 30 guerriglieri sarebbero stati avvelenati. Il comando dell'esercito siriano ha definito queste notizie false, aggiungendo che che dichiarazioni simili da parte dei guerriglieri appaiono ogni volta che le truppe governative stanno conducendo un'offensiva di successo.
Una fonte diplomatica ha dichiarato a Sputnik che gli ufficiali del Centro per la riconciliazione, che sabato si trovavano a Al-Kabbas, non hanno confermato l'uso di armi chimiche da parte delle truppe siriane.
L'esercito siriano, da quasi tre settimane, conduce un'offensiva a Ain al-Terme, continuando a liberare nuovi distretti nella parte orientale di Damasco, la quale da più di cinque anni è sotto il controllo dei gruppi armati radicali. I terroristi, subendo pesanti perdite, sono costretti a battere in ritirata.

Correlati:

Siria: rapporto OPAC sulle armi chimiche basato su dati dei terroristi
Diplomazia russa: rapporto OPAC su armi chimiche in Siria basato su dati ambigui
Siria, Shoigu: Coalizione Usa opera in zone rigorosamente concordate
Tags:
Informazione, Armi chimiche, Media, stampa, Situazione in Siria, Maria Zakharova, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik