Widgets Magazine
03:26 22 Settembre 2019
medico

Scienziati russi: primo trapianto cyberretina negli occhi di un uomo

© Sputnik . Aleksandr Kondratuk
Mondo
URL abbreviato
10260
Seguici su

Gli scienziati e i medici del centro di ricerca clinica del centro di otorinolaringoiatria FMBA hanno compiuto il primo intervento chirurgico per impiantare nell'occhio dei un paziente cieco una cyberetina.

Questo gli consentirà di vedere il mondo. 

"Questa è la prima operazione, in futuro abbiamo in programma di fare un trapianto simile. Ora selezioniamo il paziente per un secondo trapianto, e questa procedura, con più fasi di selezione, sarà completata tra un mese" ha detto Igor Tikhomirov, rappresentante della fondazione "Arte, scienza e sport".

Per l'impianto è stato utilizzato uno dei sistemi della cibernetica da vista più avanzata, sviluppata dagli scienziati negli ultimi anni: l'"occhio bionico" Argus II. E ' stato creato all'interno dell'azienda  Second Sight a metà del decennio scorso e per la prima volta presentato al pubblico nel 2009, quando un paziente volontario inglese ha ripreso a vedere grazie all'impianto. 

L'operazione, come ha sottolineato Tikhomirov, è stata effettuata con la partecipazione degli esperti di Second Sight, tra cui un chirurgo dell'università del Massachusetts, che ha partecipato alla prima installazione di Argus II negli Stati Uniti. L'intervento è durato 4 ore e hanno operato otto specialisti: due chirurghi, oculisti, un anestesista, due infermieri, chirurghi e un ingegnere.

Come sottolineano gli scienziati, la vista al paziente tornerà non immediatamente dopo il completamento dell'operazione, tra un paio di settimane i medici seguiranno il ripristino dell'occhio e la retina attecchirà. Se tutti questi processi saranno completati con successo, gli esperti cercheranno di "abilitare" la cyberetina del paziente dopo circa due-tre settimane.

Il buon esito dell'operazione, secondo gli stessi medici, contribuirà a restituire la vista a circa 50mila russi, che l'hanno persa per la distruzione della retina, aprirà la strada per la produzione di Argus II e altri simili impianti, e ciò contribuirà a ridurre i loro prezzi.

Correlati:

Russia, Putin assegna il "riconoscimento di Stato" per scienza, tecnologia e arti
Giornata della scienza russa, Putin: la Russia avrà un futuro magnifico
Scienza, Russia leader nel settore della nanotecnologia
Tags:
Medicina, Ricerca scientifica, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik