22:31 21 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1111
Seguici su

Dei chimici russi hanno proposto una nuova tecnologia per lo stoccaggio a lungo termine delle scorie radioattive, i risultati della ricerca sono stati pubblicati nel giornale Journal of Alloys and Compounds.

Allo studio hanno preso parte gli studiosi dell'MGU, dell'Istituto Kurchatovsky e dell'istituto di chimica fisica e elettrochimica Frumkin. Gli scienziati hanno proposto di usare le cosiddette matrici di vetro.

"È molto importante sapere che a quale grado di ossidazione si trovano gli ioni di radionuclidi dell'uranio, in modo da prevedere la stabilità dimensionale della forma nella quale gli ioni attinidi si lisciviano (è un processo consistente nella separazione di uno o più componenti solubili da una massa solida mediante un solvente). Manca un metodo affidabile per la determinazione del grado di ossidazione degli attinidi. Nel lavoro abbiamo proposto e applicato fisicamente un valido metodo per determinare il grado di ossidazione di tali ioni e la loro composizione ionica in vetri di alluminio-fosfato" ha dichiarato il direttore della cattedra di radiochimica del dipartimento di chimica dell'università di Mosca Yuri Teterin.

Secondo gli scienziati il metodo è utilizzabile in tutte le fasi per la produzione di energia nucleare: dalla lavorazione nei giacimenti di uranio fino alla trasmutazione ("accensione") dei pericolosi isotopi radioattivi. Questo lavoro permetterà di risolvere una serie di questioni, tra cui problemi di separazione e smaltimento dei rifiuti nucleari.

Correlati:

Corea, ambasciatore: Pyongyang proseguirà programma nucleare
Nucleare, Ford: Usa non vogliono ritirarsi da trattato INF
Nucleare: ex paesi patto Varsavia partecipano a progetto russo
Finlandia: sostegno della popolazione per centrale nucleare con la Russia
Allarme in Belgio: 250 crepe nel reattore della centrale nucleare di Doel
Tags:
Nucleare, combustibile nucleare, energia nucleare, nucleare, Ricerca scientifica, nucleari, Centrali nucleari, Università di Mosca - MGU, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook