06:58 19 Giugno 2018
La bandiera della Libia

Diplomazia russa discute con politici libici il dialogo politico in questo paese

© Sputnik . Andrey Stenin
Mondo
URL abbreviato
250

L’inviato presidenziale speciale per il Medio Oriente e l'Africa, il vice ministro degli esteri Mikhail Bogdanov, ha discusso a Mosca giovedì con il Ministro degli esteri del “governo libico provvisorio” con sede a Tobruk Mohammed al-Dairy della risoluzione libica e delle relazioni russo-libiche.

"Durante i colloqui c'è stato uno scambio d'opinioni sullo sviluppo della situazione in Libia con un accento sull'importanza di stabilire un dialogo interlibico inclusivo che coinvolga le principali forze politiche,  i gruppi tribali e le regioni" ha detto il Ministero degli esteri russo.

"La parte russa ha ribadito la sua volontà nel contribuire al successo del processo politico in Libia al fine di raggiungere soluzioni reciprocamente accettabili per garantire le condizioni per uno sviluppo sostenibile della Libia come stato unito, sovrano e indipendente" si legge nel comunicato.

"Sono stati anche considerati alcuni degli aspetti pratici delle relazioni russo-libiche, tenendo conto del reciproco interesse nel ristabilire la cooperazione bilaterale efficace nelle aree di cooperazione tradizionali come la normalizzazione della situazione nel paese" dice il rapporto.

Correlati:

Continua a crescere la tratta di esseri umani in Libia
Le mail della Clinton rivelano il vero motivo dell’intervento in Libia
Immigrati illegali: lezione dalla Libia all’Italia ambigua
Corte penale internazionale ricorda alla Libia di arrestare figlio di Gheddafi
Tags:
Relazioni Internazionali, relazioni internazionali, relazioni diplomatiche, relazioni bilaterali, Relazioni con la Russia, il ministero degli Esteri, Mikhail Bogdanov, Russia, Libia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik