02:12 21 Ottobre 2018
CNN

Van Jones: la storia sulla Russia è “un niente di che”, American Pravda: CNN parte 2

© Foto: Mohamed Nanabhay
Mondo
URL abbreviato
351

Oggi Project Veritas American Pravda: CNN oggi continua con un video del commentatore politico tendente a sinistra Van Jones ripreso mentre dichiara che “la questione Russia è un niente di che”.

Questo segue la pubblicazione del video del producer della CNN John Bonifield, il quale è stato ripreso mentre dichiarava che la storia sulla Russia è una "cavolata".

Secondo Brian Stelter su Twitter, la CNN ha pubblicato una dichiarazione in cui sostiene che Bonifield è solamente un "produttore medico", (CNN Health) e non è "è coinvolto nella copertura delle notizie su Trump o sulla Russia".

Paul Fahri del Washington Post ha soppesato i video di Veritas e la posizione di Bonifield alla CNN:

"Non viene mai menzionato che Bonifield sia un produttore di storie mediche e di salute, il che fa emergere la domanda di quanto siano effettivamente rilevanti le sue posizioni, e di quanto egli sia informato riguardo la copertura politica della CNN".

Jones è uno dei commentatori più importanti della CNN ed è apparso sul canale diverse volte in passato criticando il presidente Trump per le presunte "relazioni con Putin".

Il 18 dicembre 2016 Jones ha detto "Altri presidenti hanno provato a dire cose positive riguardo i russi, ma non di fronte ad un attacco in corso contro il nostro paese!"

"Voglio dire che queste sono solo cavolate per ora" dice Bonifield nel primo video. "Nel senso non abbiamo nessuna prova inconfutabile".

Il team delle pubbliche relazioni CNN a causa dell'enorme diffusione del video è stato forzato a fare una dichiarazione:

"La CNN sostiene il nostro produttore medico. Le differenze d'opinioni sono ciò che rendono la CNN forte, noi accogliamo a accettiamo punti di vista differenti".

La CNN è stata fortemente criticata dal presidente degli Stati Uniti e il video è stato menzionato dal portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders:

"C'è adesso un video in circolazione. Non so se esso sia accurato o meno, ma vorrei incoraggiare tutti i presenti in questa stanza, e francamente, tutta la nazione, a dare un occhiata ad esso. Penso che se si rivelasse accurato, risulterebbe scandaloso per tutti i media e tutto il giornalismo; hanno cavalcato la storia Russia-Trump per la maggior parte dell'anno senza nemmeno una prova".

"L'anno scorso abbiamo dovuto aggirare i media mainstream" ha detto James O'Keefe. "All'insediamento di Trump ho avvertito i media mainstream. Se siete nei media, e userete tattiche illecite e giochi sporchi, dovrete dormire con un occhio aperto".

Correlati:

Media: gli assistenti di Trump preparano “piano” per incontro con Putin
Secondo sondaggio nel mondo Trump riscuote meno fiducia di Putin
Siria, Russia lancia missili contro obiettivi Daesh (VIDEO)
Russia, estate capricciosa: caldo in Siberia mentre nelle altre regioni nevica VIDEO
Tags:
Media, Scandalo, Video, Media, Guerra mediatica, Scandalo, CNN, Donald Trump, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik