23:05 20 Settembre 2018
USS George H.W. Bush

Siria, media: la US Navy pronta a colpire in caso di attacco chimico

© AP Photo/ Thanassis Stavrakis
Mondo
URL abbreviato
58226

La Marina statunitense sorveglia la base siriana di Shayrat e si prepara a colpire in caso di attacco chimico da parte delle truppe di Damasco. Lo riporta la CNN.

Attualmente nel Mar Mediterraneo si trova la portaerei USS George Bush e il suo gruppo d’attacco armato di missili da crociera Tomahawk. Inoltre Washington può impiegare decine di caccia per le operazioni di contrasto al sedicente Stato islamico. Il Pentagono ha rifiutato di rilasciare commenti sulla sorveglianza della base siriana.

Correlati:

Pentagono spiega perchè USA sono sicuri di nuovo attacco chimico in Siria
Siria, Casa Bianca: Assad pronto a usare armi chimiche
Il Cremlino commenta dichiarazione USA su preparazione attacco chimico in Siria
Tags:
Portaerei, tomahawk, attacco, Armi chimiche, Sorveglianza, Situazione in Siria, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik