14:46 25 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
13292
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che i servizi segreti stranieri tentano di influenzare gli affari interni e la società della Russia.

"Sono in corso operazioni con l'obiettivo di influenzare gli affari interni e la società russa" ha detto Putin mercoledì alla sede dell'intelligence per i Servizi segreti stranieri, dove si è recato per congratularsi con gli ufficiali SVR per il 95° anniversario dell'intelligence sommersa.

"Una serie di servizi segreti stranieri sostengono gruppi terroristici ed estremistici per la destabilizzazione delle regioni vicino i confini russi" ha dichiarato il presidente Putin.

Ha anche constatato un aumento delle attività dei servizi segreti stranieri nelle loro attività contro la Russia e i suoi alleati.

"In generale è evidente l'aumento delle attività dei servizi segreti contro la Russia e i suoi alleati. Sono in corso nuovi metodi di raccolta e inserimento delle informazioni, attacchi informatici, tentativi di reclutare agenti per ottenere accesso a dati difensivi, economici e delle risorse potenziali della Russia".

Correlati:

Diplomazia di Mosca commenta proroga sanzioni UE contro Russia
Russia, Duma pronta a discutere la legalizzazione dei bitcoin e delle criptovalute
Russia, ministero Esteri: disegno di legge Usa su sanzioni minaccia stabilità strategica
UE estende di 6 mesi le sanzioni economiche contro la Russia
Russia-Turchia, Gruzdev: Affronteremo ad agosto questioni economiche
Tags:
Spionaggio, Spionaggio, Spionaggio, servizi di sicurezza, servizio controspionaggio, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook