04:59 04 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
6522
Seguici su

Il presidente siriano Bashar Assad si è recato in visita alla base aerea russa di Hmeymim nella provincia di Latakia, riporta l'agenzia di stampa siriana Sana.

Alla base il presidente Assad ha incontrato il comandante dello Stato Maggiore delle forze armate russe, il generale Valery Gerasimov. Successivamente i militari russi hanno organizzato la visita del presidente siriano per mostrare i mezzi e le armi presenti nella base.

L'ufficio stampa del capo di Stato siriano ha riferito che durante la visita Assad si è messo nei panni del pilota del caccia russo Su-35.

Assad osserva da vicino il caccia russo Su-35
© Foto : Telegram account of the press service of the President of Syria
Assad osserva da vicino il caccia russo Su-35

Nelle immagini si vede il presidente Assad mentre sale sul caccia nel posto del pilota, mentre alle sue spalle è seduto un altro militare russo.

"Il presidente Assad ha fatto conoscenza con il più moderno e importante caccia del mondo, il russo Su-35, che si trova nella base militare di Hmeymim", — si legge nel commento alla foto di Assad sull'aereo militare russo.

Bashar Assad per la prima volta si è recato in visita alla base russa creata nel 2015. Durante l'operazione in Siria, gli aerei russi hanno compiuto più di 20mila missioni di combattimento effettuando oltre 80mila raid sulle posizioni dei terroristi.

Correlati:

Siria, Casa Bianca: Assad pronto a usare armi chimiche
Forze filo-Assad respingono diversi attacchi dell'ISIS a Deir ez-Zor
Esercito siriano e forze filo-Assad raggiungono il confine con l'Iraq
Siria, Klintsevich: Usa preparano attacco a truppe siriane
Tags:
Politica Internazionale, crisi in Siria, Aviazione, Bashar al-Assad, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook