Widgets Magazine
02:57 21 Luglio 2019
Militanti del Daesh

Raqqa, l’ISIS emette “passaporti per il paradiso” ai suoi militanti

© AP Photo / File
Mondo
URL abbreviato
18011

Diversi esemplari del documento sono stati scoperti dalle truppe siriane nei quartieri recentemente liberati di Raqqa. Ne parla il “Daily Mail”.

L'ISIS ha concesso ai propri militanti il "passaporto per il paradiso", al fine di incoraggiarli a condurre attacchi suicidi e mantenere il controllo su Raqqa, la capitale del sedicente Stato islamico.

Diversi esemplari del documento sono stati scoperti dalle truppe siriane nei quartieri recentemente liberati di Raqqa e le foto dei documenti sono state diffuse attraverso i social network.

Secondo gli estremisti, questo documento — che non contiene al suo interno i dati personali del detentore — è una garanzia al viaggio verso il paradiso se si trasformeranno in martiri per proteggere lo Stato islamico.

Correlati:

Afghanistan, liberata Tora Bora dall’occupazione dell’ISIS
Forze filo-Assad respingono diversi attacchi dell'ISIS a Deir ez-Zor
L’Iran ha lanciato un attacco missilistico contro l’ISIS in Siria
Tags:
documento, passaporto, kamikaze, Terrorismo, ISIS, Raqqa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik