00:55 27 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
84244
Seguici su

Washington ammonisce il presidente siriano: Se attacca con i gas, pagherà un prezzo pesante.

Washington vede il governo del presidente siriano Bashar Assad come potenzialmente pronto ad effettuare un attacco con armi chimiche: lo ha dichiarato la Casa Bianca in una nota.

"Gli Stati Uniti — si legge — hanno individuato potenziali preparativi per un altro attacco di armi chimiche da parte del regime di Assad, che probabilmente causerebbe l'uccisione di massa dei civili, inclusi i bambini innocenti. Le attività sono simili ai preparativi che il regime ha fatto prima dell'attacco di armi chimiche del 4 aprile 2017. Come abbiamo già detto, gli Stati Uniti sono in Siria per eliminare lo Stato islamico dell'Iraq e della Siria. Se, tuttavia, Assad conduce un altro attacco di massa con armi chimiche, lui e la sua milizia pagheranno un prezzo pesante".

Correlati:

Assad: Damasco sicura al 100% che guerriglieri ricevono armi chimiche da Turchia
Tags:
Armi chimiche, crisi in Siria, Casa Bianca, Bashar al-Assad, USA, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook