08:32 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-6°C
    Presidente comunità islamiche della Russia Ravil Gainutdin

    Appello del capo della comunità musulmana russa contro il terrorismo

    © Sputnik. Vladimir Astapkovich
    Mondo
    URL abbreviato
    426880

    Il presidente del Consiglio dei Mufti della Russia Ravil Gainutdin nell'incontro con i membri della moschea di Mosca ha esortato la comunità musulmana a lavorare di più nei social network.

    "Abbiamo bisogno di prestare molta attenzione ai social network. I giovani oggi rivolgono a loro maggiore attenzione rispetto ai siti, giornali o alla televisione. Invito le guide delle comunità musulmane a lavorare di più in questa direzione. Dobbiamo essere in grado di argomentare, sostenere con fatti, persuadere e in nessun caso rinunciare al dialogo con chi la pensa diversamente."

    Il leader religioso ha inoltre osservato che negli ultimi anni le varie comunità musulmane sono riuscite ad attivare il lavoro dei siti e dei social network.

    "Le nostre risorse vengono lette non solo da chi crede nell'Islam. Pertanto i contenuti e il linguaggio devono essere aperti a tutti," — ha osservato Gainutdin.

    Ha sottolineato che "un dibattito sano e aperto" nei social network può ostacolare l'estremismo e il terrorismo.

    Tags:
    Islam, Social Network, Religione, Estremismo, Terrorismo, Società, Ravil Gainutdin, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik