00:37 20 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 22°C
    Bundestag

    Germania, autorità in agitazione per l’arrivo di Erdogan al G20 di luglio

    © AP Photo/ Markus Schreiber
    Mondo
    URL abbreviato
    456202

    Le autorità tedesche temono tafferugli per l’arrivo ad Amburgo del presidente turco Recep Tayyip Erdogan per partecipare al vertice del G20 del 7 e 8 luglio. Lo riporta il quotidiano “Die Welt”.

    La pubblicazione riferisce che i rappresentanti del governo hanno informato il Parlamento nel corso di una seduta a porte chiuse.

    Le agenzie di intelligence tedesche temono inoltre che la visita di Erdogan possa causare scontri tra i suoi sostenitori e avversari con la partecipazione, soprattutto, dei turchi della diaspora e i curdi. In Germania, infatti, ci sono circa 14.000 sostenitori del Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK), di cui 600 ad Amburgo.

    Durante la visita del presidente turco negli Stati Uniti a maggio, gli uomini della sua scorta si sono scontrati con alcuni manifestanti nei pressi della residenza dell'ambasciatore turco a Washington.

     

    Correlati:

    Erdogan solidarizza col Qatar per il no ai diktat dei Paesi arabi
    Turchia-Arabia Saudita, colloquio Erdogan-Re Salman su crisi con Qatar
    Turchia, Erdogan visiterà la Germania il 7-8 luglio
    Tags:
    rischi, Manifestazione, Proteste, PKK, G20, Recep Erdogan, Germania, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik