09:38 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
4201
Seguici su

Le forze governative siriane hanno respinto un attacco dei combattenti dell'ISIS contro la città assediata di Deir ez-Zor nel nord-est della Siria, ha riferito l'agenzia stampa nazionale di Damasco “Sana” riferendosi ad una fonte militare.

Secondo l'agenzia, i terroristi hanno attaccato diversi quartieri della città, anche dalla parte del cimitero, dove regolarmente si registrano cruenti scontri tra i difensori della città e i terroristi.

Durante i combattimenti, i militari siriani hanno eliminato 20 terroristi e costretto i jihadisti a ritirarsi nelle loro posizioni iniziali.

Sotto il controllo delle forze governative si trova circa la metà di Deir ez-Zor. Gli islamisti circondano da più di 3 anni sia i militari che i civili presenti in città. L'unico canale di rifornimento della città è attraverso gli elicotteri, che partono dalla vicina provincia di Al-Hasaka.

Correlati:

Forze armate siriane eliminano 60 guerriglieri Daesh a Deir ez-Zor
Siria, bombardieri strategici russi hanno risolto situazione difficile a Deir ez-Zor
Siria, ministero Difesa russo segnala raid contro obiettivi dell'ISIS a Deir ez-Zor
Tags:
ISIS, Terrorismo, crisi in Siria, Esercito della Siria, Deir ez-Zor, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook