01:06 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
492
Seguici su

L’ambasciatore russo a Stoccolma è stato invitato presso il Ministero degli esteri svedese dopo che un caccia Su-27 russo ha scortato a distanza ravvicinata un aereo svedese.

Le forze armate svedesi confermano che il caccia Su-27 lunedì ha scortato a distanza ravvicinata un'aereo da guerra svedese nello spazio aereo internazionale sul mar Baltico.

Si segnala che l'identificazione degli aerei svedesi da parte di quelli russi è una procedura standard. L'incidente è stato dichiarato dal governo del paese.

Sputnik non dispone di commenti del Ministero della difesa russo. Tuttavia il Ministero ha dichiarato diverse volte che i voli degli aerei russi vengono effettuati in conformità delle leggi internazionali, senza violare i confini degli altri paesi.

La scorsa settimana il Ministero ha comunicato della scorta da parte dei caccia JAS-39 dei bombardieri strategici russi Tu-160 in volo sul Baltico.

 

Correlati:

Su-27 russo intercetta aereo spia USA nel Baltico
Expressen: aviazione svedese intercetta due Tu-160 sul mar Baltico
Le esercitazioni dell'aviazione della Flotta del Baltico
Bombardieri russi Tu-160 scortati sul Baltico da aerei di tre paesi
Su YouTube video di un caccia russo Su-27 mentre intercetta aerei militari USA nel Baltico
Tags:
Volo, Guerra, JAS-39, Tu-160, intercettazione, Volo, Il Ministero della Difesa, Mar Baltico, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook