10:47 18 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    Soldati russi

    Più di 30 battaglioni pronti al combattimento in Russia occidentale

    © AFP 2017/ Filippo MONTEFORTE
    Mondo
    URL abbreviato
    22195374

    In Russia occidentale ci sono più di 30 battaglioni e gruppi tattici pronti al combattimento in caso di necessità, ha comunicato il Ministro della difesa, il generale Sergey Shoygu.

    "Più di 30 battaglioni sono pronti ad entrare immediatamente in combattimento essendo dotati del personale e dell'equipaggiamento necessario" ha detto Shoygu in una riunione con i colleghi del Ministero della difesa, dedicata al miglioramento delle truppe del distretto militare occidentale.

    Secondo lui, solo negli ultimi sei mesi, le truppe del distretto hanno ricevuto più di 300 nuove unità tra armamenti e mezzi militari, e svolgono costantemente esercitazioni e addestramenti al combattimento.

    Shoygu ha osservato che la NATO continua ad aumentare il suo potenziale militare presso le frontiere russe. Nei paesi baltici e in Polonia è in corso la formazione di squadroni tattici dell'alleanza di circa 5000 soldati. Inoltre aumenta l'intensità delle esercitazioni dell'alleanza: adesso per esempio sono in corso la Baltops 2017 e Saber Strike 2017 alle quali partecipano più di 10.000 militari. Secondo il Ministro tutto questo dimostra la mancanza di volontà partner occidentali di abbandonare la politica antirussa.

    Correlati:

    Shoygu conduce personalmente addestramento su nave che ha colpito Daesh
    Shoygu annuncia ripresa costruzione aerei Tu-160
    Caccia NATO tenta avvicinamento ad aereo del ministro russo Shoigu
    NATO e UE rafforzeranno la difesa di Moldavia, Bosnia-Erzegovina e Tunisia
    NATO in Lituania: esercitazione di "difesa" dalla Russia
    Tags:
    guerra, Esercitazioni, Esercitazioni militari, Esercitazioni militari, esercitazioni, NATO, Sergey Shoygu, Mar Baltico, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik