03:16 18 Luglio 2018
Il congresso degli USA

USA, media: nuove sanzioni a Russia bloccate alla Camera perché incostituzionali

© Sputnik . Igor Mikhalev
Mondo
URL abbreviato
6172

Il disegno di legge relativo all’introduzione di un nuovo pacchetto di sanzioni contro Russia e Iran per la Camera dei rappresentanti del Congresso è in contrasto con la Costituzione statunitense. Lo riporta il “Washington Post”.

Il documento, approvato dal Senato la scorsa settimana, è stato bloccato della Camera dei rappresentanti per la sua presunta incostituzionalità.

Kevin Brady, president dell'House Ways and Means Committee, ha riferito oggi ai giornalisti che si sta collaborando strenuamente con il Senato affinché si superi l'impasse.

Anche il presidente della Camera Paul Ryan, sostenitore del rafforzamento delle sanzioni contro Russia e Iran, ha confermato le parole del collega.

"Decideremo il da farsi dopo aver consultato i nostri colleghi al Senato", ha detto il suo portavoce AshLee Strong.

Correlati:

Le nuove sanzioni USA sono strumento di pressione politica su Russia ed Europa
Forbes: perché sarà difficile inasprire le sanzioni contro la Russia
Sanzioni, l’Italia paga il conto della russofobia Ue
Tags:
Costituzione, Blocco, Sanzioni, Congresso USA, Iran, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik