03:53 18 Ottobre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 9°C
    Carro armato T-14 Armata

    Rogozin: produzione in serie degli Armata nel 2019

    Ministry of defence of the Russian Federation
    Mondo
    URL abbreviato
    11074211

    La produzione in serie dell'ultimo carro armato russo T-14 Armata può iniziare dopo il 2019, ha detto il vice premier Dmitry Rogozin.

    "Spero che la guida dell'UVS confermi che il 2019 sarà l'anno in cui il carro Armata arriverà nei poligoni militari, e poi sarà prodotto in serie" ha detto Rogozin ad una riunione della Uralvagonzavodie, esprimendo la speranza che Armata servirà nelle Forze Armate per decine di anni, come il carro armato T-72.

    Il carro T-14 Armata è l'unico al mondo di terza generazione dal dopoguerra, completamente sviluppato in Russia. È costruito sulla base universale di una piattaforma pesante di nuova generazione Armata, una base sulla quale è possibile produrre carri armati pesanti e veicoli da combattimento di fanteria, macchine di ingegneria, veicoli corazzati, mezzi di supporto di carri armati, di intelligence e di controllo.

    Come riportato da Rogozin, il volume degli acquisti dell'Armata sarà reso noto a settembre, dopo la sua presentazione nella versione completa al presidente Vladimir Putin.

    Correlati:

    In Siria 1500 insediamenti abbandonano la lotta armata
    Armi anti-carro della NATO sono poco efficaci contro il tank russo “Armata”
    NI: i missili americani riescono a distruggere il carro armato "Armata"?
    Tags:
    Armamenti, carro armato T-14 "Armata", Armi, Armi, Dmitry Rogozin, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik