05:41 18 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
18471
Seguici su

Le azioni americane in Siria sono "terrorismo sotto l'egida dello stato" e ostacolano il governo nel perseguimento dell'integrità territoriale del paese.

Lo riferisce l'agenzia nordcoreana KCNA. La coalizione guidata dagli USA agisce in Siria, dove dal 2011 è in corso un conflitto armato contro l'ISIS. "A causa delle azioni terroristiche, sotto l'egida americana, il governo siriano, mentre cerca di preservare l'integrità territoriale del paese, trova una pietra d'inciampo, missili e bombe yankee uccidono innocenti in diverse parti del mondo", si legge in un comunicato dell'agenzia di stato nordcoreana.

"L'azione militare americana in Siria ogni giorno che passa diventa sempre più oltraggiosa", sottolinea un commento. 

Secondo la KCNA, gli USA sono "un elemento chiave del terrorismo internazionale", "distruggono la pace e la sicurezza nel mondo".

All'inizio di giugno la coalizione americana ha, per la terza volta in un mese, colpito il villaggio di At Tanf. Come ha dichiarato il portavoce della coalizione Ryan Dillon, sono stati distrutti carri armati e ariglieria nella cosiddetta "zona di prevenzione del conflitto", perché rappresentavano una minaccia per le forze della coalizione.

 

Correlati:

Ex cestista Dennis Rodman tornato negli Stati Uniti dopo visita in Corea del Nord
Diplomatici russi dichiarano dove si trova yacht russo sequestrato da Corea del Nord
Corea del Nord, Usa: Stiamo chiedendo aiuto e sostegno aggiuntivo alla Russia
Tags:
Guerra, Bombardamenti in Siria, Guerra, USA, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook