09:19 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Aiuti umanitari russi in Siria

    Siria, consegnati da soldati russi aiuti umanitari nella provincia di Latakia

    © Sputnik. Andrei Stenin
    Mondo
    URL abbreviato
    2390180

    I militari russi e gli esperti dal Centro per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria hanno fornito assistenza umanitaria, medica e psicologica ai residenti del villaggio di Wadi Qandil della provincia di Latakia.

    "Nel villaggio di Wadi Qandil più di 100 nuclei familiari hanno perso i propri capifamiglia nei combattimenti con i terroristi, oggi abbiamo portato loro più di 250 kit alimentari con riso, farina, zucchero, cibo in scatola, tè e cereali", — ha detto ai giornalisti l'ufficiale del Centro Vyacheslav Rumyantsev.

    Ha aggiunto che i convogli umanitari questa settimana hanno consegnato più di 500 pacchi alimentari in due villaggi della provincia di Homs.

    Nell'ultimo convoglio c'erano anche medicinali. Sul posto i medici hanno visitato gli abitanti del villaggio offrendo medicinali gratuitamente e fornendo sostegno psicologico alle vedove dei militari siriani uccisi nella guerra contro i jihadisti.

    Una donna del villaggio, Hanima Khalim Juni, che ha perso i figli nella guerra contro i terroristi, ha ringraziato i russi per il loro sostegno.

    "Grazie mille per il vostro aiuto, grazie alla Russia! Spesso mi ammalo, tutti i soldi finiscono in medicinali. Il cibo ricevuto mi aiuterà a prestare maggiore attenzione alla mia salute," — ha detto la donna rivolgendosi ai militari.

    Correlati:

    I militari russi hanno portato aiuti umanitari ad una casa di cura ad Aleppo
    Siria, la Russia ha distribuito quasi 2 tonnellate di aiuti umanitari in 24 ore
    Russia risponde duramente a pretese di Londra su aiuti umanitari ad Aleppo
    Tags:
    Aiuti umanitari russi in Siria, crisi in Siria, Esercito russo, Latakia, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik