10:30 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    Il capo dello Stato Islamico Abu Bakr al-Baghdadi

    Daesh, Mosca: al-Baghdadi sarebbe stato ucciso in raid aereo russo

    © AP Photo/ Militant video
    Mondo
    URL abbreviato
    13350

    Il ministero della Difesa russo sta verificando le informazioni. L’attacco dei bombardieri di Mosca è avvenuto il 28 maggio contro un consiglio militare dei terroristi.

    Il leader del Daesh Abu Bakr al-Baghdadi potrebbe essere stato ucciso insieme ad altri leader del gruppo estremista in un attacco delle forze aeree russe alla fine del mese scorso: lo ha detto il ministro della Difesa russo.

    Il ministero ha detto che i jet russi Su-34 e Su-35 hanno attaccato un consiglio militare del Daesh a sud della sua fortezza di Raqqa nel nord della Siria il 28 maggio.

    "Secondo le informazioni che vengono verificate attraverso vari canali, il leader del Daesh Ibrahim Abu Bakr al-Baghdadi, che è stato ucciso a seguito dell'attacco, era presente anche all'incontro", — ha dichiarato il ministero in una nota.

    La zona del consiglio militare del Daesh dopo il raid
    © Foto: Il Ministero della Difesa russo
    La zona del consiglio militare del Daesh dopo il raid
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik