22:30 27 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
3140
Seguici su

Il portale WikiLeaks ha pubblicato una nuova parte dei documenti confidenziali della CIA nell’ambito della serie di pubblicazioni chiamata Vault 7.

Il pacchetto di documenti precedente riguardava gli strumenti di cyberspionaggio "Pandemic" ed è stato pubblicato il 1 giugno.

La nuova pubblicazione descrive un progetto della CIA chiamato CherryBlossom. Il programma permette di monitorare l'attività online degli utenti collegati ad un router Wi-Fi. Il dispositivo infetto può introdurre contenuto dannoso in un flusso generale di dati e successivamente utilizzare le vulnerabilità delle applicazioni o del sistema operativo sul computer degli utenti.

WikiLeaks ha pubblicato la prima parte del pacchetti di documenti della CIA il 7 marzo, comunicando che questa è la più grande pubblicazione di documenti confidenziali dell'agenzia di intelligence. Essa include più di 8700 documenti e file conservati e isolati nella rete del centro di cyberspionaggio nel quartier generale della CIA a Langley in Virginia.

Correlati:

WikiLeaks pubblica documenti riservati CIA su creazione virus “Pandemic”
Wikileaks pubblica altri documenti confidenziali della CIA
Wikileaks: contatto russo tra la posta di Macron
Assange prende in giro il direttore della CIA per le sue accuse contro WikiLeaks
Tags:
Documento segreto, Wikileaks, CIA, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook