17:33 15 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
115
Seguici su

La Guardia Costiera degli Stati Uniti ha informato la compagnia Maersk Line che a bordo della nave cargo “Maersk Memphis” nel porto di Charleston potrebbe trovarsi una "bomba sporca" (esplosivo con materiale radioattivo), riporta la Reuters.

In precedenza era stato riferito che il terminal "Wando Welch" del porto di Charleston era stato evacuato per la possibile esplosione di una bomba a bordo della nave "Maersk Memphis" appena arrivata da New York. Inoltre era stato chiuso parte del fiume Cooper. Secondo il portavoce della Guardia Costiera, la minaccia era stata rivelata da uno dei "cospiratori" su YouTube.

Il canale ABC News 4 specifica che la vicenda è indagata dalle autorità federali e locali, compreso l'FBI.

"La nave è stata evacuata immediatamente, il comando è al sicuro sulla terraferma, cooperiamo a pieno con le autorità che stanno facendo luce su questa situazione", — si legge in un comunicato della Maersk Line.

Secondo la Reuters, prima di arrivare a New York la nave era ormeggiata in Oman.

Tags:
Terrorismo, nave, Incidente, FBI, Oman, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook