03:32 18 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
24034
Seguici su

Tillerson: La questione è tra le nostre priorità di cui discuto con il ministro degli Esteri Lavrov e il presidente Putin. Loro voto all’Onu su sanzioni aggiuntive è un cambiamento positivo.

Gli Stati Uniti chiedono alla Russia aiuto e sostegno aggiuntivo per affrontare la minaccia alla sicurezza posta dalla Corea del Nord. Lo ha annunciato il segretario di Stato, Rex Tillerson, durante un'audizione al Congresso.

"La Corea del Nord è tra le nostre priorità di cui discuto con il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov e direttamente con il presidente Vladimir Putin. Stiamo chiedendo il loro aiuto", ha sottolineato.

Il segretario di Stato ha aggiunto che gli Stati Uniti "stanno cercando più sostegno" dalla Russia e che il voto recente di Mosca nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a favore di sanzioni supplementari alla Corea del Nord segnala un cambiamento positivo.

Correlati:

Pentagono: siamo capaci di difenderci dalla Corea del Nord
Nord Corea annuncia di aver testato un nuovo tipo di missile
Corea del Nord, Mosca: soluzione militare non è praticabile
Corea del Nord promette di incenerire il Giappone prima degli USA
Corea del Nord, lancio multiplo di missili
Tags:
Relazioni Russia-USA, USA, Russia, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook