19:38 20 Giugno 2019
Bombardamento a Mosul (foto d'archivio)

Human Rights Watch critica coalizione USA per uso di bombe al fosforo in Siria e Iraq

© REUTERS / Air Jalal
Mondo
URL abbreviato
7101

L'organizzazione per i diritti umani Human Rights Watch (HRW) ha criticato la coalizione guidata dagli Stati Uniti per l'uso di fosforo bianco durante i raid contro i terroristi dell'ISIS in Siria e in Iraq.

Secondo l'Associated Press, dalla HRW hanno osservato che l'uso di bombe al fosforo mette a rischio la vita dei civili che si trovano nelle zone di guerra.

"Indipendentemente da come viene usato il fosforo bianco, comporta un alto rischio per conseguenze terribili agli abitanti delle città densamente popolate di Raqqa e Mosul, così come tutte le altre zone ad alta concentrazione di civili", — ha dichiarato il portavoce di HRW Steve Goose.

L'attivista per i diritti umani ha esortato la coalizione a fare tutto il possibile per ridurre al minimo le conseguenze negative tra la popolazione civile nell'uso di ordigni al fosforo in Iraq e Siria.

In precedenza la coalizione occidentale aveva dichiarato che l'uso di testate col fosforo è conforme alle norme internazionali sulla conduzione dei conflitti armati.

Correlati:

Washington Post rivela: militari USA usano bombe al fosforo in Iraq
Turchia, fonte curda accusa: l'esercito di Ankara ha usato le bombe al fosforo
Tv di stato siriana denuncia strage di civili in raid coalizione occidentale a Raqqa
Siria: raid aereo coalizione uccide 20 civili a Raqqa
Coalizione USA riconosce la morte di 396 civili tra Siria e Iraq durante i raid
Tags:
ISIS, Terrorismo, Diritti Umani, Crimini di guerra, Bombardamenti in Siria, Human Rights Watch, Coalizione USA anti ISIS, Raqqa, Aleppo, Iraq, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik