14:44 18 Luglio 2018
Bandiera russa a Sebastopoli, Crimea

Ambasciata ucraina a Londra indignata per riferimento del Daily Mail a Crimea russa

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Mondo
URL abbreviato
683

L'Ambasciata dell'Ucraina nel Regno Unito ha criticato il giornale Daily Mail per la pubblicazione di un articolo in cui la Crimea viene caratterizzata come territorio russo.

"La Crimea è Ucraina. Nonostante la provocazione del Daily Mail, l'articolo non avrà alcun effetto e non aiuterà Putin ad aumentare il numero di suoi sostenitori," — si legge in un tweet della missione diplomatica ucraina a Londra.

​Ieri il tabloid britannico Daily Mail aveva pubblicato un articolo in cui si affermava che gli artificieri avevano fatto brillare una bomba della Seconda Guerra Mondiale a largo della costa di Sebastopoli, "che si trova nella regione sud-occidentale della Russia."

La Crimea è entrata a far parte della Russia a seguito dei risultati del referendum del marzo 2014, in cui il 96,77% degli elettori della penisola e il 95,6% di Sebastopoli ha votato a favore della riunificazione con la Federazione Russa.

Correlati:

“Redazioni dei media occidentali vietano ai giornalisti di recarsi in Crimea”
In Crimea si commentano sanzioni di Kiev contro politico tedesco
Crimea: centro mondiale di lingua russa
Investitori europei entrano in Crimea attraverso società affiliate
Investitori cinesi interessati a costruzione di un tunnel in Crimea
"Persa la Crimea, perderete anche l'Eurovisione", Kiev furiosa contro la RAI
Tags:
Giornalismo, Russofobia, Ambasciata, mass media, Daily Mail, Ucraina, Russia, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik