21:57 23 Settembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 8°C
    Il social network russo Vkontakte

    Fondatore di Telegram: tentativo di corruzione dei dipendenti USA e pressione FBI

    © Sputnik. Natalia Seliverstova
    Mondo
    URL abbreviato
    5112519

    Il creatore del servizio di messaggi Telegram Pavel Durov ha parlato del tentativo di corruzione dei suoi dipendenti da parte del dipartimento americano.

    "Nel corso di una visita di una settimana, la nostra squadra di programmatori USA, lo scorso anno, ha subito tentativi di corruzione da parte del personale dell'amministrazione americana. Oltre a questo c'è la pressione su di me da parte dell'FBI". Lo ha scritto Durov su Twitter rispondendo alle domande degli utenti.

    "Sarebbe ingenuo pensare che è possibile gestire indipendentemente un'applicazione crittografata in USA" ha aggiunto.

    Ad agosto 2013 Durov ha lanciato Telegram messenger, che usano ora 100 milioni di persone. Nella primavera del 2014, ha lasciato la Russia.

     

    Correlati:

    Articolo del Financial Times sul successo della diplomazia russa nei social network
    Nella metro di Mosca si potranno acquistare "like" e "follower" per i social network
    Putin: la stampa occidentale tace sul blocco del social network in Ucraina
    Tags:
    Reti sociali, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik