17:31 19 Settembre 2017
Roma+ 22°C
Mosca+ 13°C
    Doha

    Qatar, ministro Esteri: strana dichiarazione di Trump dopo cooperazione decennale con USA

    © Sputnik. Vitaliy Belousov
    Mondo
    URL abbreviato
    81286140

    Il ministro degli Esteri del Qatar Mohammed al-Thani ha definito “strane” le accuse del presidente degli Stati Uniti Donald Trump dopo anni di cooperazione militare con Doha.

    Lo scorso venerdì Trump ha affermato che il Qatar è uno dei finanziatori storici del terrorismo e ha invitato Doha a porre fine a questa pratica.

    "Il rapporto che lega il Qatar agli Stati Uniti è decennale. Il Qatar ha compiuto grandi sforzi nella lotta contro il terrorismo insieme ai suoi alleati, capeggiati dagli Stati Uniti. É strano quindi sentire la dichiarazione del Presidente degli Stati Uniti", ha detto al-Thani a RT.
    Il ministro ha aggiunto che Doha non può essere d'accordo con Washington su tutti gli aspetti. In particolare per quanto riguarda Hamas, che gli Stati Uniti considerano un'organizzazione terroristica mentre per i paesi arabi si tratta di un movimento di resistenza legittimo.
    "Il Qatar non supporta Hamas, ma sostiene il popolo palestinese", ha precisato al-Thani.

    Correlati:

    Lavrov racconta i colloqui a Mosca con il ministro degli Esteri del Qatar
    Erdogan non abbandonerà il Qatar e si appella all’Arabia Saudita per la riconciliazione
    Crisi Qatar, 4 Paesi arabi allargano lista dei terroristi
    Tags:
    sostegno, terrorismo, Cooperazione, dichiarazioni, Lotta al terrorismo, Hamas, Donald Trump, USA, Qatar
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik