10:18 15 Ottobre 2018
Soldato afghano

In Afghanistan uccisi “per errore” poliziotti durante un raid americano

© AP Photo / Rahmat Gul
Mondo
URL abbreviato
207

Almeno tre poliziotti sono rimasti uccisi in Afghanistan a seguito di un raid dell'aviazione statunitense, comunica la Reuters con riferimento a funzionari governativi.

Per il bombardamento "sbagliato" sono inoltre rimasti feriti 2 agenti di polizia. Secondo il comando militare degli Stati Uniti a Kabul, i raid avvenivano all'interno dell'operazione dell'aviazione nel sud dell'Afghanistan, nella provincia di Helmand.

"Vorremmo esprimere le nostre più sentite condoglianze alle famiglie dei membri della polizia di frontiera afghana che hanno sofferto per questo sfortunato incidente," — si legge in un comunicato del comando militare degli Stati Uniti.

Le autorità afghane e statunitensi stanno cercando di far luce sull'incidente.

Dal 2015 gli Stati Uniti conducono in Afghanistan l'operazione "Freedom's Sentinel" contro le forze dei talebani e dell'ISIS.

Correlati:

Accuse pesanti dall'ex presidente afghano Karzai: ISIS strumento nelle mani di Washington
Afghanistan, per ex presidente Karzai “inutile” lotta coalizione USA contro talebani
Ex presidente Afghanistan Karzai: ingerenza straniera in Siria e Iraq motivo nascita ISIS
Karzai, Al-Qaida è un'invenzione
Tags:
ISIS, Difesa, Sicurezza, Incidente, Talebani, Polizia, Aviazione, USA, Afghanistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik