17:42 24 Maggio 2018
Roma+ 23°C
Mosca+ 23°C
    Recep Tayyip Erdogan

    Erdogan non abbandonerà il Qatar e si appella all’Arabia Saudita per la riconciliazione

    © AFP 2018 / OZAN KOSE
    Mondo
    URL abbreviato
    790

    Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan non crede che il Qatar sostenga il terrorismo e Ankara continuerà a supportare Doha con tutti i mezzi disponibili. Lo riporta la Reuters.

    Erdogan ha affermato di non essersi mai accorto di nulla finora che possa avallare la tesi che il Qatar sostenga il terrorismo. Per questo motivo ha deciso che Ankara continuerà a fornire tutti i tipi di supporto possibili a Doha.
    Il presidente turco ha inoltre esortato a rimuovere il "blocco" del Qatar, notando che l'Arabia Saudita deve assumersi la responsabilità per la riconciliazione dei paesi della regione.
    "L'Arabia Saudita… è il paese più grande e più potente nella regione… dovete essere il leader della comunità (nella regione), dovete unire tutti", ha detto Erdogan.

    Correlati:

    Crisi Qatar, 4 Paesi arabi allargano lista dei terroristi
    Qatar, ministro russo Lavrov incontra omologo Iran
    “Economia del Qatar può sopportare facilmente l'isolamento”
    Tags:
    riconciliazione, sostegno, appello, terrorismo, Recep Erdogan, Golfo Persico, Arabia Saudita, Qatar, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik