Widgets Magazine
00:10 19 Luglio 2019
Bombardiere americano B-52

Lungo i confini russi volano bombardieri nucleari USA

© AFP 2019 / Paul CROCK
Mondo
URL abbreviato
16232

Un bombardiere strategico americano con capacità nucleare è stato intercettato sul mar Baltico da un caccia Su-27 decollato da Kaliningrad. Il bombardiere è in volo presso le coste di Kaliningrad. Tre bombardieri strategici USA, due B-1B e un B52H, sono decollati il 9 giugno dall’aeroporto di Fairford nel Regno Unito.

L'aereo in volo lungo le coste di Kaliningrad e ha il transponder spento.

Il 6 giugno un caccia russo Su-27 ha intercettato e ha scortato sul mar Baltico un bombardiere strategico USA B-52H. Lo hanno subito dopo seguito due aerei di ricognizione RC-135. Nello stesso giorno un Mig-31 ha intercettato nel mare di Barents un aereo antisommergibile norvegese P-3C "Orion".

É aumentata l'attività di ricognizione americani lungo i confini della Russia. In particolare i ricognitori sono interessati alle strutture militari nel Baltico e lungo le coste della Crimea. Il 9 maggio il caccia Su-30 ha intercettato nei cieli del mar Nero l'aereo di ricognizione USA P-8A Poseidon. Dopo di che l'aereo americano ha preferito allontanarsi dalla Crimea.

 

Correlati:

CNN: USA inviano bombardieri B-52 per esercitazioni NATO al confine con Russia
Pentagono: tra 10 anni i B-52 non saranno in grado di superare la Difesa russa
Sottomarino nucleare russo nel Mar Baltico: scetticismo e preoccupazione in Svezia
Caccia russo intercetta bombardiere strategico americano nel Baltico
Tags:
Volo, Aeronautica, p-8a "poseidon", p-3c "orion", rc-135, mig-31, Su-27, Su-30, B-52, intercettazione, Volo, Aviazione, Kaliningrad, Mar Baltico, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik