03:32 11 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
1231
Seguici su

I magistrati di Bruxelles hanno annullato il sequestro cautelare in Belgio delle proprietà russe in Belgio come garanzia del processo sui risarcimenti agli ex azionisti della Yukos, ha dichiarato alle agenzie di stampa russe Andrey Kondakov, il capo del pool di avvocati che rappresentano gli interessi dello Stato russo.

"La sentenza di primo grado del tribunale di Bruxelles impone il dissequestro dei beni e delle proprietà della Russia in Belgio. Il sequestro di tutti i beni è stato un errore,"- ha detto Kondakov.

"Questa è una vittoria importante per la Russia. Vengono scongelati tutti i beni posti sotto sequestro," — ha osservato l'avvocato.

Correlati:

Tribunale francese scongela beni statali russi confiscati per il caso Yukos
Caso Yukos, Corte dell'Aja ribalta la sentenza a favore della Russia
Caso Yukos, Russia pronta a rivolgersi a tribunali nazionali su sequestro beni all'estero
Tags:
Giustizia, Yukos, Mikhail Khodorkovsky, Belgio, Bruxelles, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook