15:25 04 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
120
Seguici su

L'Indonesia si appresta a costruire nuove basi militari nelle sue isole periferiche, compresa quella al confine con il territorio delle Filippine, scrive il Jakarta Post con riferimento ad un rappresentante delle forze armate nazionali.

Secondo il giornale, una delle basi militari verrà dislocata nell'isola di Morotai della provincia del Maluku Settentrionale, che confina con l'isola filippina di Mindanao.

Secondo il rappresentante del comando militare indonesiano, il generale Gatot Nurmantyo, la costruzione di una base militare sull'isola di Morotai ha lo scopo di scongiurare la penetrazione di ribelli islamici nel territorio dell'Indonesia.

In precedenza le forze armate e di polizia indonesiane avevano intensificato le misure di sicurezza nelle zone confinanti con l'isola filippina di Mindanao.

Il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte aveva precedentemente imposto la legge marziale nella provincia di Mindanao dopo gli scontri dell'esercito con un gruppo ribelle affiliato allo "Stato Islamico".

Correlati:

Caos in Asia: l’ISIS nelle Filippine è un progetto americano
Filippine, raid contro i ribelli islamici
Filippine, Duterte: convincerò Putin a fornirci armi
Filippine escludono gli USA dalla lista dei Paesi a cui chiedere sostegno
Tags:
ISIS, Difesa, Sicurezza, Terrorismo, Indonesia, Asia, Filippine
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook