22:35 25 Febbraio 2018
Roma0°C
Mosca-15°C
    Sergei Shoigu

    Terrorismo, Shoigu: Paesi occidentali incapaci di formare fronte unico per contrastarlo

    © Sputnik. Mikhail Klimentyev
    Mondo
    URL abbreviato
    7111

    Il ministro della Difesa russo al vertice ministeriale in Kazakistan.

    I paesi occidentali non sono in grado di superare le differenze in vista della formazione di un unico fronte antiterrorismo. Lo ha detto il ministro russo della Difesa Sergei Shoigu.

    "La situazione attuale è aggravata dai numerosi conflitti locali nel mondo e dall'incapacità occidentale di superare le differenze e di garantire la formazione di un fronte unito contro questo male", ha detto Shoigu parlando ad una riunione ministeriale in Kazakistan.

    Nel corso della quale ha voluto segnalare l'impegno della Russia in Siria. Dove l'esercito tenta di colpire i gruppi estremisti via terra con il supporto aereo dell'aviazione russa.

    "Grazie al lavoro del centro russo per la riconciliazione delle parti in guerra — ha aggiunto Shoigu — le zone in cui si registra la cessazione degli scontri sono in aumento".

    Correlati:

    Terrorismo, Russia pronta a sponsorizzare embargo anti Isis
    ONU, Guterres: bisogna intensificare la lotta globale al terrorismo
    In Crimea concluse esercitazioni anti-terrorismo dell'FSB
    Le sanzioni contro la Russia non interferiscono con la lotta al terrorismo
    Tags:
    lotta contro il terrorismo, terrorismo, Lotta al terrorismo, Sergej Shoigu, Occidente, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik