01:08 25 Febbraio 2018
Roma+ 9°C
Mosca-14°C
    Soldati delle forze speciali russe durante un'esercitazione nel Mare di Barents (foto d'archivio)

    Sviluppato "mantello dell'invisibilità" per i soldati russi

    © Sputnik. Oleg Lastochkin
    Mondo
    URL abbreviato
    6461

    I rappresentanti della società KTZ hanno annunciato di aver prodotto mantelli dell'invisibilità che consentiranno ai soldati russi di non essere individuati durante le operazioni di ricognizione dai radar nemici, segnalano le agenzie di stampa russe.

    L'ufficio stampa della società ha spiegato che la nuova tecnologia, sviluppata dall'università di Saratov, sfrutta le ultime scoperte nel campo delle nanotecnologie e il suo impiego assorbirà le microonde di qualsiasi tessuto "con nessuno o al massimo trascurabile cambiamento della massa e di altri parametri." Pertanto i soldati con le uniformi ordinarie diventeranno invisibili ai radar.

    I rappresentanti della società hanno inoltre aggiunto che la nuova tecnologia consente di creare per i militari tessuti con l'effetto membrana aggiungendo un sottile rivestimento in teflon con proprietà speciali. L'uso di questi tessuti migliorerà notevolmente il comfort dei soldati in un ampio intervallo di temperature e pressioni.

    Correlati:

    Ricercatori russi sviluppano “mantello dell'invisibilità” per mezzi militari
    Tags:
    Scienza e Tecnica, Tecnologia, Difesa, Sicurezza, Esercito russo, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik