18:19 25 Febbraio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-14°C
    USS Carl Vinson

    Mar del Giappone, la portaerei USS Carl Vinson cede il testimone alla USS Nimitz

    © flickr.com/ U.S. Naval Forces Central Command
    Mondo
    URL abbreviato
    4010

    Le portaerei statunitensi USS Carl Vinson e USS Ronald Reagan hanno completato le esercitazioni e lasciato il Mar del Giappone. Lo riporta la NHK.

    Le portaerei hanno svolto delle esercitazioni nel Mar del Giappone in seguito al lancio di tre missili balistici da parte della Corea del Nord in tre settimane. Al termine delle manovre la USS Carl Vinson è partita alla volta di San Diego, California, mentre la USS Ronald Reagan si è diretta alla base militare di Yokosuka, in Giappone.

    La USS Carl Vinson sarà rimpiazzata dalla USS Nimitz, che a luglio sarà impegnata un'esercitazione congiunta con il Giappone e l'India nell'Oceano Indiano. Dopo l'esercitazione la portaerei farà rotta verso il Golfo Persico ma, stando al ministero della Difesa giapponese, in caso di escalation nella penisola coreana è pronta a riprendere posizione nel Mar del Giappone.

    Correlati:

    Stati Uniti e Giappone compiono esercitazioni nel mar del Giappone
    Flotta capeggiata da portaerei Vinson lascia il mar del Giappone
    Nuovo test missilistico di Pyongyang: rabbia di Giappone e Corea del Sud
    Tags:
    Escalation, Esercitazioni militari, Difesa, portaerei, tensione, Penisola coreana, Mar del Giappone, Giappone, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik