13:03 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Aereo della coalizione USA anti-Daesh

    La coalizione internazionale smentisce l’inizio di nuove operazioni a Raqqa

    © AFP 2017/ US NAVY / MC2 JACOB G. SISCO
    Mondo
    URL abbreviato
    0 48807

    Il quartier generale della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti per la lotta contro lo Stato islamico non ha confermato l’inizio di una nuova fase delle operazioni per liberare la città siriana di Raqqa.

    "No, non possiamo confermare l'inizio dell'operazione né parlare di quelle future", ha detto a RIA Novosti il portavoce della coalizione.
    In precedenza il primo ministro turco Binali Yildirim aveva fatto sapere che le autorità degli Stati Uniti hanno informato Ankara circa l'inizio di nuove operazioni per la liberazione di Raqqa.

     

    Correlati:

    USA informa Ankara: inizio operazioni a Raqqa
    Tv di stato siriana denuncia strage di civili in raid coalizione occidentale a Raqqa
    Siria: raid aereo coalizione uccide 20 civili a Raqqa
    Tags:
    terroristi, occupazione, liberazione, Operazioni militari, Smentita, ISIS, Coalizione internazionale, Binali Yildirim, Turchia, Siria, Raqqa
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik